Trekking in Norvegia

Il territorio norvegese offre meravigliosi sentieri escursionistici che attraversano zone spettacolari e selvagge.

Il trekking in Norvegia comprende i ghiacciai di Folgefonna e Nigardbreen, le creste dei fiordi occidentali, dove vi disturberà solo il suono di scroscianti cascate,

I sentieri in Norvegia vengono segnalati con dei tumuli di pietre con simboli rossi a forma di T dipinti sulle rocce. La stagione migliore per il trekking va da maggio a fine ottobre anche se nelle aree vicino alla costa si possono fare eccellenti escursioni durante tutto l’anno.

Lo Jotunheimen è una zona montuosa che comprende le 29 vette più alte in Norvegia ed è molto amato da scalatori e escursionisti. L’Hardangervidda è un altopiano montuoso che comprende uno dei più grandi ghiacciai norvegesi, l’Hardangerjøkule, mentre il Parco nazionale di Rondane è un importante habitat per branchi di renne selvatiche.

Le Alpi di Lyngen sono note tra scalatori di montagna esperti e sciatori estremi.

Il Lysefjord è noto per ilPreikestolen e Kjerag. Molto bella anche l’escursione fino al Trolltunga.