Gamle Stavanger

La parte più interessante e piacevole di Stavanger è la città vecchia, o Gamle, a ovest del porto.

Considerata da molti la più grande città di legno della Norvegia, la città vecchia di Stavanger è un quartiere residenziale molto lontano dalle moderne architetture che dominano gran parte dello skyline della città.

Sul molo occidentale possono essere ammirati alcuni edifici, tra negozi e magazzini in legno, risalenti all’Ottocento, dal 1810 al 1870 per la precisione, anni in cui Stavanger crebbe molto grazie al commercio delle sardine. A rendere lo scenario ancora più affascinante sono le stradine acciottolate, illuminate da lampade a gas, che si insinuano tra file di case rivestite di legno e intonacate a calce.

Nel cuore di Gamle Stravanger si trova il Norsk Hermetikkmuseum, il Museo dell’inscatolamento, ospitato all’interno di una vecchia fabbrica per la lavorazione delle sardine.

Mappa

Alloggi Gamle Stavanger

Cerchi un alloggio in zona Gamle Stavanger?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Gamle Stavanger
Mostrami i prezzi