Arcipelago delle Lofoten

L’arcipelago delle Lofoten è composto da 7 isole principali che si inarcano a largo della Norvegia, a 100 chilometri a sopra il Circolo Polare Artico. L’arcipelago attira un numero elevato di viaggiatori stregati dalla sua selvaggia bellezza.

Montagne frastagliate che cadono a picco nel mare, minuscoli villaggi di pescatori, piccoli fiordi e le aurore boreali sono le caratteristiche principali di queste isole. Il pittoresco paesino di Henningsvær, a 30 minuti a est di Svolvær, è sede di alcune delle architetture meglio conservate tra i tradizionali villaggi di pescatori norvegesi. Molto bello anche Reine, sull’isola di Moskenesoya.

Le Lofoten godono di un clima incredibilmente mite grazie all’influenza della Corrente del Golfo. Le giornate estive sono l’ideale per andare alla scoperta della superba costa in bicicletta mentre i rorbu, i tradizionali capanni rossi dei pescatori, sono i luoghi giusti per assaggiare piatti a base di pesce appena pescato e cucinato sulle stufe a legna oppure per alloggiare.

Il sole di mezzanotte è visibile alle Isole Lofoten dal 28 maggio al 14 luglio. L’arcipelago è un luogo ideale anche per l’Aurora boreale.

L’arcipelago delle Lofoten è raggiungibile in barca da Bodø. L’autostrada E10 collega le cinque isole orientali mentre le ultime due, Værøy e Røst, sono accessibili solo con il traghetto.

Da non perdere

Mappa

Approfondimenti su Arcipelago delle Lofoten

Værøy

Henningsvær

Svolvær

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.1 su 8 voti
Condividi