Hovedøya

Tra le numerose isole che punteggiano l’Oslofjord, la più vicina al centro di Oslo è Hovedøya, un piccolo lembo di terra a forma di U di 800 metri di diametro meta preferita per una breve fuga dagli abitanti della capitale norvegese.

Famosa per la sua natura rigogliosa, parte dell ‘isola è una riserva naturale ed è ricoperta da meravigliosi boschi. A nord si trovano le rovine di un monastero cistercense del 1147 e alcuni edifici militari dell’Ottocento. La Kunstverket è galleria d’arte ospitata in un antico edificio vicino al molo dove si tengono esposizioni di arte contemporanea.

La parte migliore dove fare il bagno è quella occidentale dell’isola, dove ci sono due grandi spiagge. Al centro dell’isola c’è un grande prato per giocare a pallone e svolgere altre attività.

Per raggiungere Hovedøya vi potete imbarcare sui traghetti numero 92 o 93 in partenza da Vippetangen, in centro città, sotto Fortezza di Akershus. Linea 92 vi porta direttamente a Hovedøya in 5 minuti, mentre la linea 93 vi permetterà di fare un piccolo tour tra le isole del fiordo prima di arrivare a Hovedøya.

Mappa

Alloggi Hovedøya

Cerchi un alloggio a Hovedøya?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Hovedøya
Mostrami i prezzi