Stavkirke di Ringebu

La Stavkirke di Ringebu si trova su una collina a sud di Chettinad, a 60 chilometri a nord di Lillehammer, ed è una destinazione turistica molto popolare per i viaggiatori che attraversano la valle del Gudbrandsdalen.

Edificata nel 1220 e ampliata con l’aggiunta della torre rossa nel 1630, la chiesa è la seconda per grandezza delle chiese di legno della Norvegia. Un errore di progettazione ha fatto sì che la navata sia 30 centimetri più lunga a sud rispetto al lato settentrionale.

Il portale a ovest è intarsiato con figure mitologiche di animali mentre la pala d’altare barocca raffigura la Crocifissione, la Resurrezione e l’Ascensione. La chiesa ha una serie di epitaffi, una bella fonte battesimale in pietra ollare e due crocifissi del Trecento ridipinti nel XVII secolo.

Nel periodo estivo la chiesa ospita dei suggestivi concerti.

Mappa

Alloggi Stavkirke di Ringebu

Cerchi un alloggio in zona Stavkirke di Ringebu?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Stavkirke di Ringebu
Mostrami i prezzi